Paesi Bassi – tre giorni, tre citt?

Paesi Bassi notte

Se cercate un bel posto per passare un fine settimana, scegliete i Paesi Bassi e sue tre citta piu famose. Perché i Paesi Bassi? Senza dubbio questo paese e meraviglioso, affascinante e abbastanza piccolo per muoversi tra le estremita del paese facilmente e rapidamente. Amsterdam, l’Aia e Rotterdam sono tre citta situate una vicino all’altra (visitare tutte le città prenotando un volo su https://www.lot.com/it/it/book-flight).

Il primo giorno  – Amsterdam

Il primo giorno del vostro viaggio potete passare ad Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi. Questa citta e famosa per tantissimi canali, ce ne sono 160 e piu di 1200 ponti cio che rappresenta una quantita maggiore rispetto a Venezia. Amsterdam e considerato come una citta aperta e multiculturale ma prima di tutto la citta delle biciclette con circa 400 chilometri di piste e percorsi ciclabili. Si deve sapere che il centro storico della citta e facilmente accessibile a piedi. Tra i luoghi ed i punti d’interesse si deve enumerare la Piazza Dam, un luogo in cui si svolgono eventi importanti, il quartiere a luci rosse De Wallen, il quartiere commerciale Nieuwmarkt e anche il Palazzo reale Koninklijk Paleis. Amsterdam e un’ottima scelta per gli amanti di arte e di musei – ce ne sono 75. Il piu famoso e naturalmente il Rijksmuseum, dove si puo ammirare il famoso dipinto di Rembrandt « La Ronda di notte ». Ma potete visitare anche il Museo Van Gogh, la Casa di Rembrandt e la Casa di Anna Frank.

Il secondo giorno – L’Aia

Paesi BassiSebbene Amsterdam sia la capitale dei Paesi Bassi, le principali istituzioni nazionali come governo e parlamento ma anche la residenza ufficiale della famiglia reale sono alloggiati a L’Aia. Se volete fare lo shopping e sentire un po di lusso, il quartiere Hofkwartier e ideale per voi. Non ci sono solamente boutique della moda e negozi di lusso ma anche gallerie d’arte e negozi di antiquariato. Tra monumenti da vedere ci sono la Mauritshuis – il museo nazionale, il Palazzo della Pace che ospita la Corte Internazionale di Giustizia, la Chiesa Nuova e il Palazzo Reale.

Il terzo giorno – Rotterdam

Rotterdam e situata nella parte occidentale del paese, sulle rive del fiume Nieuwe Maas. La citta si distingue per un aspetto moderno e un’architettura originale. Rotterdam e divisa in due parti: Landstad cioe una parte situata a terra e Waterstadt – un’area portuale. Rotterdam era la citta natale di Erasmo da Rotterdam, un teologo e filosofo olandese. A Rotterdam si deve visitare il Ponte di Erasmo, l’Euromast – una torre che vi offre una vista spettacolare sulla citta, la chiesa Grote Kerk e tanti musei interessanti come il Maritiem Buitenmuseum – un museo marittimo all’aria aperta e il Wereldmuseum.