Consigli per il primo viaggio in aereo

volo in aereo

Il viaggio è sempre un’avventura incredibile indipendentemente dal fatto che voi stiate viaggiando vicino o lontano. I turisti di oggi hanno a disposizione diversi mezzi di trasporto. L’aereo viene sempre più scelto, soprattutto se migliaia di chilometri vi separano dalla destinazione. Per le persone che viaggeranno in aereo per la prima volta l’imbarco è associato a incertezza e paura ma la prima volta è sempre la più difficile.

Fonti della paura

volo in aereo 2Se volete superare la paura di volare dovete sapere come prepararsi per un viaggio in aereo e completare la sua conoscenza perché l’ignoranza è una delle principali fonti di paura. Preparate una lista di cose di cui avete paura e cercate le risposte alle vostre domande online o chiedete agli amici che volano spesso. Le turbolenze sono provocate da diversi fattori come l’incontro di venti differenti, le correnti d’aria e l’instabilità climatica. Accadono principalmente quando l’aereo vola sopra le montagne e il mare. Di solito, i piloti avvertono che l’aereo sta volando in una zona in cui le turbolenze appaiono. Fate sapere al personale di bordo che avete paura di volare perché loro potranno calmarvi e dirvi come affrontare la paura. Le variazioni di pressione durante il volo aereo (www.lot.com) sono un altro fattore che causa la paura dei viaggiatori. Questo fenomeno è molto fastidioso e può anche essere doloroso ma dura solo qualche minuto e ci sono remedi efficaci. Quando sentirete che le vostre orecchie sono tappate dovete fare dei grandi sbadigli, prendere una gomma da masticare oppure delle caramelle dure. Potete anche semplicemente deglutire la saliva. Perdere i bagagli è un terzo fattore che fa paura. Questo può accadere quando avete un volo in coincidenza e il personale dell’aeroporto non sarà in grado di trasferire i vostri bagagli al secondo aereo. Questo è meno spesso causato da un furto. In caso di bagagli perduti, smarriti o rubati dovete denunciare lo smarrimento del vostro bagaglio.

Consigli per un volo comodo

Ci sono anche molti modi per rendere il vostro volo più piacevole. Un libro è sempre una buona idea per passare il tempo a bordo. Se non amate leggere potete ascoltare un audiolibro oppure vostra musica preferita. Gli aerei per i percorsi lunghi sono dotati di schermi su cui potete guardare film o serie tv oppure giocare. Inoltre l’abbigliamento adeguato può rendere più leggere le ore di volo. Optate per gli abiti comodi, fatti di materiali naturali e traspiranti che non costringono il corpo. Prendete una sciarpa, un plaid o qualcos’altro per coprirvi perché durante il volo, a causa dell’aria condizionata, potete avere freddo. Prima di salire sull’aereo mangiate un piatto leggero e prendete una tazza di tè per calmarvi.